Cerca
Close this search box.

Simulazione dell’aeraulica delle piscine

EOLIOS, un know-how unico in Europa

Competenza
Continua a navigare :
Indice dei contenuti
Le nostre ultime notizie :
I nostri progetti :
Le nostre aree di intervento :

Come funziona il flusso d'aria in una piscina?

Edifici atipici con atmosfere complesse

Le infrastrutture delle piscine sono costruzioni di grandi dimensioni che danno luogo a complessi fenomeni aeraulici. Nei grandi spazi chiusi, le questioni della qualità dell’aria interna, del comfort termico per gli occupanti e dell’efficienza energetica sono di primaria importanza. In effetti, dato l’elevato utilizzo di questi luoghi in cui i tassi di respirazione sono più elevati a causa dell’attività fisica praticata, questi problemi sono particolarmente importanti nel caso di impianti sportivi come le piscine coperte.

Tuttavia, è difficile controllare la qualità dell’aria e il comfort termico in questi ambienti ad alta umidità, soprattutto per le piscine coperte, che sono un ambiente piuttosto particolare e complesso a causa delle caratteristiche aerauliche molto specifiche del mezzo.

Etude des effets de soufflage de l'air chaud sur une vitre - caméra thermique
Controllo con termocamera delle piscine

L'aria al centro dei problemi di condensa nelle piscine

Il mantenimento delle condizioni igrometriche è un problema anche per la durabilità dei materiali e della struttura nel tempo. Disturbi dell’umidità interna che possono portare a zone di condensazione e infine alla migrazione del vapore nelle pareti.

Per soddisfare questi requisiti di qualità dell’aria, comfort termico, efficienza energetica e controllo dell’umidità, è importante comprendere i meccanismi che modellare la struttura del flusso d’aria e di padroneggiare i vari fenomeni fisici che sono all’origine della trasferimento di calore e corpo idrico che si svolge all’interno della piscina.

Studio numerico dei rischi di formazione di condensa

Il condensazione da svaparesu dea è a préoccuparezione importantee per il ingénieurs in génie aria condizionataaics e in ventilazione. Il condensazione è a processonoi où lhmmidità prsente danni laria vai a condense sÈ possibile visitare formae da gfuoriteletutti dea su di superfici geloides. Il condensazione peut cautente di dommetà a bâtimenti e a tappetinoéria e provoquer di problemi estetici con le vetrate. Da controécheent, esso è importante deudprimo il fattoeurs che influenzaincento il condensazione e da recleicaro di moyens déviter questo problème.

Le simulazioni il rischio di formazione di condensa da svaparesu dea compfa il recleiche di fattoeurs che influenzaincento il condensazione e lidentificazione da stratégies per empêcaro il suo formazione.

Modélisation thermographie numérique d'une piscine
Studio dei rischi di condensazione superficiale in una piscina

Come migliorare la qualità dell'aria e trattare efficacemente la tricloramina nelle piscine?

Che cos'è la tricloramina?

L’evoluzione del livello di tricloruro di azoto, noto anche come tricloramina, è in gran parte legata all’evoluzione dei flussi d’aria. La tricloramina è un composto chimico che si forma quando si utilizzano sostanze chimiche per il trattamento dell’acqua, principalmente il cloro, reagire con l’urina, sudorazione e altri rifiuti organici prodotti dai bagnanti.

La tricloramina può causare irritazione agli occhi e alle vie respiratorie, nonché mal di testa e altri sintomi allergici. È importante controllare i livelli di tricloramina in una piscina utilizzando prodotti chimici adeguati e cambiando regolarmente l’aria per rimuovere i gas nocivi.

Come trattare il livello di tricloramina in una piscina?

Una ventilazione efficace può contribuire a ridurre i livelli di tricloramina rinnovando l’aria e rimuovendo i gas potenzialmente dannosi. È essenziale regolare il livello di tricloramina nell’aria per mantenere le condizioni di comfort per gli utenti e il personale.

Play Video

Perché l'uso della CFD è una soluzione al problema della tricloramina?

La simulazione CFD consente di caratterizzare efficacemente la distribuzione spaziale della tricloramina. La qualità dei risultati del calcolo dipende dai dati di input e in particolare dalla qualità delle leggi di emissione fisico-chimiche. In realtà, la legge di emissione è dinamica e può dipendere dalla temperatura e dall’umidità dell’ambiente. Sono quindi possibili diversi livelli di complessità della modellazione, il primo dei quali consiste nell’uso di leggi costanti per integrare la diffusione degli inquinanti. È quindi possibile confrontare diversi sistemi di ventilazione e identificare le aree interessate dalla sovraconcentrazione di tricloramina.

Perché l'uso della simulazione CFD è necessario per convalidare la progettazione delle piscine?

Controllo del flusso d'aria in grandi spazi: temperature stabili, prevenzione della condensa ed eliminazione delle sostanze nocive.

La sfida di controllare il flusso d’aria in grandi spazi come le piscine è una necessità per garantire il mantenimento delle temperature, ridurre il rischio di condensa che può portare alla disintegrazione dei materiali ed evacuare la triclorammina potenzialmente dannosa. Tuttavia, l’aeraulica dei grandi spazi è molto complessa da comprendere e gli errori o le valutazioni errate di un parametro di progettazione sono relativamente comuni.

Ottimizzare l'aeraulica di grandi spazi con la CFD: un approccio preciso ed economico alla progettazione e al controllo dei flussi di fluidi.

EOLIOS, studio di progettazione CFD specializzato nell’aeraulica dei grandi spazi, offre un approccio in grado di soddisfare queste esigenze attraverso l’utilizzo di codici CFD (Computational Fluid Dynamics) che prevedono la soluzione numerica delle equazioni che regolano la fisica del flusso. La CFD è una tecnica di analisi sofisticata, che consente di studiare non solo il comportamento dei fluidi, ma anche iltrasferimento di calore e di massa dell’acqua. L’analisi CFD consente di ottimizzare il progetto, riducendo la necessità di effettuare test fisici costosi e dispendiosi in termini di tempo.

Simulazione CFD di una piscina - Studio dell'aeraulica e dei rischi di condensazione

Ingegneria climatica: sullo stesso argomento